Mamma, UNesco a fare un giro

il giro del mondo attraverso i patrimoni dell'umanità UNESCO

Mura

E’ finalmente tornato il tempo delle gite fuoriporta: quest’anno doppiamente speciali perchè sono le prime dopo la fine della quarantena. Dopo tanto tempo rinchiusi in casa, è veramente piacevole poter uscire di nuovo, pur dovendo osservare tutte le indicazioni per… Continua a leggere →

L’isola di Saaremaa

C’è un momento dell’anno magico in Estonia: l’arrivo della primavera. E’ un evento totalmente inaspettato, dopo mesi e mesi di neve e ghiaccio perenne sulle strade ecco che all’improvviso tutto si tinge di verde. E’ un verde talmente intenso che… Continua a leggere →

Kristiansand e dintorni

Norvegia. Natura incontaminata, piccole casette colorate che creano un bel contrasto con l’ambiente circostante, numerosi specchi d’acqua: laghi, fiumi, cascate, il mare, i magnifici fiordi che fanno da copertina ideale per questo bellissimo viaggio nella Norvegia del sud. Con ogni… Continua a leggere →

Helsinki

Una linea all’orizzonte, una manciata di case , il porto che si fa via via sempre più grande man mano ci si avvicina alla meta: il mio primo approccio con la capitale finlandese è stato tramite una traversata con traghetto… Continua a leggere →

8 cose da fare e vedere a Ekaterinburg

Ebbene si, in un’altra vita ho studiato russo! Lo dico con un sentimento misto di orgoglio e di commiserazione, dato che purtroppo non dovendo usarlo nè per lavoro nè nel tempo libero, sto perdendo molto la pratica e questo è… Continua a leggere →

Una settimana in Portogallo

In questi tempi di quarentena, dove purtroppo viaggiare rimane nel migliore dei casi un ricordo lontano mi piace pensare ai viaggi che ho fatto nel passato e sognare nuove mete nel futuro. Prima o poi tutto questo finirà, mi ripeto… Continua a leggere →

Un’esperienza di viaggio particolare: partecipare a un campo di volontariato

Ho avuto modo di viaggiare in tanti modi diversi fino ad oggi, spaziando dai viaggi veri e propri realizzati per il piacere di viaggiare, fino ai viaggi di studio, ai progetti Europei come il progetto Erasmus o il Leonardo, ma… Continua a leggere →

Una settimana in Bulgaria

Uno tra i numerosi vantaggi dell’andare alla scoperta della Bulgaria è senza dubbio il fatto che, a parte alcune eccezioni, non è stata ancora toccata dal turismo di massa, quindi si può ancora provare la sensazione di aver visitato dei… Continua a leggere →

Diventare patrimonio UNESCO: privilegio o maledizione?

Tempo fa mentre stavo cercando su Google alcuni dati sull’Unesco mi sono imbattuta in questo articolo del Guardian che potete leggere qui (il testo è in inglese) dove viene analizzato criticamente cosa succede una volta che un determinato luogo viene… Continua a leggere →

Un weekend a Bordeaux

Dove andare per l’ultimo viaggetto come coppia prima della nascita di Leo? Abbiamo spulciato un pò tra le varie opzioni che avevamo a disposizione, ed ecco spuntare fuori Bordeaux, una meta che non avevamo mai preso prima d’ora in considerazione,… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2020 Mamma, UNesco a fare un giro — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑