Els Castells

Oggi vi parlo di una tradizione tutta catalana, che ho avuto la possibilità di ammirare questo weekend a Barcellona. Si tratta dei Castells, ovvero letteralmente castelli umani, torri costituite da uomini che si arrampicano uno sopra l'altro. Questa tradizione è diventata nel 2010 Patrimonio Immateriale dell'Umanità dato che l'Unesco si preoccupa di cercare di proteggere non solo... Continue Reading →

Un weekend in Lussemburgo

Ebbene si, avete letto bene, proprio in Lussemburgo. Se state pensando, ma perchè uno dovrebbe aver voglia di andare a visitarlo, questo post ha proprio l'obiettivo di cercare di sfatare alcuni miti su questo piccolissimo stato posizionato nel bel mezzo dell'Europa. Ovviamente in ogni mito c'è sempre un fondo di verità, per cui non posso... Continue Reading →

Casa Battló, un’altra pazzia di Gaudì

Ma che meraviglia!!!! Lo so, sono parole sciocche e ripetitive, ma davvero non credo che ci sia un modo per rendere giustizia in parole povere alla genialità di Gaudì....credo che il suo vero merito sia stato creare uno stile talmente originale che chiunque, se messo davanti a varie opere di differenti architetti, può indovinare senza... Continue Reading →

Polonnaruwa, l’ultima città imperiale

Dopo la visita a Dambulla ci siamo diretti a Polonnaruwa, l'ultima città imperiale che avremmo visto nel viaggio. Abbiamo alloggiato al Seyara Holiday Resort, un hotel veramente incantevole a conduzione familiare dove abbiamo anche cenato. Il tempo di lasciare le valigie nella stanza (dotata di zanzariere), ci siamo infilati i costumi e abbiamo fatto un... Continue Reading →

Le grotte di Dambulla

Se dovessi indicare ipoteticamente il migliore tra i vari monumenti visitati all'interno del Triangolo Culturale, non avrei dubbi: per me Dambulla è stata una vera rivelazione. Si tratta di cinque grotte completamente affrescate, una più bella dell'altra: entrare all'interno di queste grotte è come entrare all'interno di un sogno, è toccare con mano la spiritualità... Continue Reading →

Sigiriya, la rocca del Leone

Alloggiare a Dambulla è stata una mossa veramente intelligente dal punto di vista logistico: oltre a Dambulla stessa, che abbiamo visitato nel pomeriggio, ci ha permesso di arrivare a Sigiriya molto rapidamente data la strategica vicinanza tra i due posti. Di buona mattina ci siamo quindi diretti verso la rocca del leone, chiamata così per... Continue Reading →

Il Real Monastero del Escorial

Era tantissimo tempo che volevo visitare questo Monastero, che nel passato è stato definito addirittura come ottava meraviglia del mondo, e ho colto al balzo l'occasione quando si è presentata.Sono riuscita infatti a convincere Fran e alcuni suoi amici a portarmi e quindi il sabato mattina siamo partiti in macchina da Madrid (ci si impiega... Continue Reading →

Mihintale, la culla del buddhismo

Mihintale è considerato il punto d'inizio della religione buddhista in Sri Lanka: pare che sia avvenuto qui infatti l'incontro tra il re Devanampiya Tissa (che per intenderci governò dal 250 al 210 a.C.) e Mahinda, il figlio dell'imperatore indiano Ashoka. Mahinda riuscì a convincere il re e il seguito a convertirsi al buddhismo e da allora la... Continue Reading →

Anuradhapura, la città dei re

Eccoci arrivati finalmente a una delle tappe clou del viaggio: la visita della città di Anuradhapura, una delle città che furono culla della civiltà singalese e soprattutto uno dei poli del cosiddetto Triangolo Culturale, che si riferisce più o meno a una parte della zona centrale dell'isola piena di rovine di città antichissime, una più... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑