Minneriya, l’incontro con gli elefanti

Senza dubbio questo è stato il momento più emozionante di tutto il viaggio. Abbiamo visto gli elefanti per la prima volta nella nostra vita e per di più liberi nel loro habitat naturale. Dopo tante rovine imperiali, eravamo impazienti di fare qualcosa di più prettamente naturalistico. Dopo mezz’oretta in macchina da Polonnaruwa siamo arrivati al …

Polonnaruwa, l’ultima città imperiale

Dopo la visita a Dambulla ci siamo diretti a Polonnaruwa, l’ultima città imperiale che avremmo visto nel viaggio. Abbiamo alloggiato al Seyara Holiday Resort, un hotel veramente incantevole a conduzione familiare dove abbiamo anche cenato. Il tempo di lasciare le valigie nella stanza (dotata di zanzariere), ci siamo infilati i costumi e abbiamo fatto un …

Le grotte di Dambulla

Se dovessi indicare ipoteticamente il migliore tra i vari monumenti visitati all’interno del Triangolo Culturale, non avrei dubbi: per me Dambulla è stata una vera rivelazione. Si tratta di cinque grotte completamente affrescate, una più bella dell’altra: entrare all’interno di queste grotte è come entrare all’interno di un sogno, è toccare con mano la spiritualità …

Mihintale, la culla del buddhismo

Mihintale è considerato il punto d’inizio della religione buddhista in Sri Lanka: pare che sia avvenuto qui infatti l’incontro tra il re Devanampiya Tissa (che per intenderci governò dal 250 al 210 a.C.) e Mahinda, il figlio dell’imperatore indiano Ashoka. Mahinda riuscì a convincere il re e il seguito a convertirsi al buddhismo e da allora la …

Anuradhapura, la città dei re

Eccoci arrivati finalmente a una delle tappe clou del viaggio: la visita della città di Anuradhapura, una delle città che furono culla della civiltà singalese e soprattutto uno dei poli del cosiddetto Triangolo Culturale, che si riferisce più o meno a una parte della zona centrale dell’isola piena di rovine di città antichissime, una più …

Yapahuwa: il primo incontro con le scimmie

Come fare ad eguagliare un primo giorno in Sri Lanka pieno di bellezza e meravigliose scoperte? Il secondo giorno doveva cercare di essere all’altezza e se possibile superare il primo, e qui di seguito vi racconto com’è stato il nostro primo incontro con delle rovine imperiali e con le scimmie, creature adorabili all’apparenza ma che …