Pillole di viaggio 2019

Torno, dopo un’imperdonabile assenza durata più di un mese, con un post riassuntivo di tutti i viaggi e le avventure dell’anno appena finito. E’ quasi terapeutico tirare le somme del 2019, per poter iniziare con nuova carica il 2020, che sarà un anno pieno di novità.

immagine presa su pixabay.com

Ma prima di svelare troppo andiamo con ordine: l’anno appena concluso è ingranato pian piano in termini di viaggi, il primo viaggio è stato a febbraio per un weekend fuoriporta in Lussemburgo , posto che avevo già visitato ma che ho riscoperto con piacere. Gennaio e marzo sono stati invece mesi tranquilli da questo punto di vista, anche se ho approfittato per vedere musei e monumenti di Barcellona e dintorni.

Lussemburgo innevato

I mesi primaverili sono stati decisamente molto più movimentati: ad aprile sono andata a trovare un’amica che vive ad Amsterdam e abbiamo visitato insieme la città e i giardini Keukenhof, per poter ammirare la fioritura dei tulipani. A pasqua sono tornata a Milano per passare del tempo con la mia famiglia, non senza la tradizionale puntatina a Trento per andare a trovare la mia nonnina adorata. A maggio siamo stati in Veneto, per festeggiare il matrimonio di una mia cara amica, anche se purtroppo, complice la pioggia, non abbiamo avuto la possibilità di visitare niente. Ci siamo rifatti a giugno, visitando le incantevoli città di Bruxelles, Bruges e Gand in Belgio e andando in Andalusia per il matrimonio di un’amica di Fran.

al parco Keukenhof 🙂

Luglio è stato un mese di bagni al mare e abbronzature, abbiamo infatti esplorato varie spiagge catalane, tra cui Tossa de Mar in Costa Brava e le belle spiagge della Costa del Garraf. Ad agosto invece siamo tornati in Italia per passare due belle settimane di vacanze in Trentino dove abbiamo fatto tante belle passeggiate in montagna e abbiamo goduto dei splendidi paesaggi delle Dolomiti. A Settembre di ritorno dalle ferie siamo rimasti abbastanza tranquilli sul versante viaggi, ma è stato comunque un mese movimentato, dato che ho scoperto di aspettare un bambino, che se tutto va bene, nascerà a fine aprile o inizio maggio 🙂

le Tre Cime

Ad ottobre sono tornata per un weekend a Milano, per festeggiare il compleanno di mia sorella ma anche per comunicare ai miei la bellissima novità, novembre è passato piuttosto velocemente e a dicembre sono tornata per festeggiare il Natale insieme alla famiglia. Nel mezzo abbiamo anche comprato casa e acceso un mutuo, per cui è stato un periodo un pò faticoso (ecco il motivo della mia assenza prolungata sul blog!)

E dal 2020 cosa mi aspetto? Sarà un anno senza dubbio di profondi cambiamenti. Sul versante viaggi, ho già un viaggio programmato a fine gennaio, andremo a Bordeaux per visitare i suoi mille monumenti patrimonio dell’Umanità e anche per passare l’ultimo weekend fuoriporta come coppia prima di diventare genitori 🙂 Poi da quando nascerà Leonardo, sarà tutta un’incognita, anche sul versante viaggi, ma ce la metterò tutta per continuare a viaggiare e continuare il progetto del blog, che mi appassiona e che nel mio piccolo, senza avere grandi numeri di follower nè niente del genere, mi regala sempre delle belle soddisfazioni da quando l’ho iniziato! In bocca al lupo quindi a me e anche a tutti voi che mi leggete perchè quest’anno sia un anno soddisfacente e pieno di emozioni 🙂

immagine presa da pixabay.com

2 risposte a "Pillole di viaggio 2019"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: